AurelioDiario

IL MAESTRO AGGIORNA IL BLOG OGNI VOLTA CHE LO DESIDERA.

8.4.08

MESTRE



SONO STATO A MESTRE SOLO DI PASSAGGIO. IO QUANDO DEVO FARE UN CAMBIO DI TRENO E IN UNA STAZIONE CI DEBBO STARE PIU' DI QUALCHE MINUTO CERCO SEMPRE DI COGLIERE L'OCCASIONE PER FARMI UN GIRO PER LA CITTA'. PER DUE VOLTE SONO STATO A VERONA DI PASSAGGIO E HO VOLUTO APPROFITTARNE PER FARE UNA CORSA A VEDERE L'ARENA DA FUORI E LA CASA DI GIULIETTA. SUCCESSIVAMENTE HO AVUTO MODO DI GIRARLA UN PO' DI PIU', MA PER MOLTO TEMPO PER ME, VERONA ERA LA PIAZZA DELL'ARENA E IL SENO LUCIDO DI GIULIETTA (PER CHI NON LO SAPESSE, FUORI DELLA CASA DI GIULIETTA C'E' LA SUA STATUA CON UN SENO LUCIDO DALLE CAREZZE "PORTA FORTUNA" DEI PASSANTI). COSICCHE' GIORNI FA HO CAMBIATO A MESTRE E MI SONO INFILATO IN UN NEGOZIO DI RICORDI DI VENEZIA. MI HA ATTIRATO PER TUTTI ININNOLI DI VETRO, POI HO COMPRATO UN MARINAIETTO DI LEGNO CHE ALZA GLI ARTI SE GLI TIRI LA CORDICELLA CHE GLI PENDE DAL SEDERE. UN RICORDO DI VENEZIA DA MESTRE. CHISSA' PERCHE' HO PRESO UN OGGETTO TANTO IDIOTA?

1 Comments:

At 3:00 PM, Anonymous Kaliuga said...

ma sopratutto, perche' quell'immagine?

 

Posta un commento

<< Home