AurelioDiario

IL MAESTRO AGGIORNA IL BLOG OGNI VOLTA CHE LO DESIDERA.

12.1.07

NON ABBIATE PAURA

Lo hanno detto ben più illustri personaggi: Un certo Gesù per primo, poi è stato ripetuto a gran voce da vari suoi portavoce, non ultimo il fù Giovanni Paolo II e adesso lo dice la Sig.ra Turco, ministro della salute. Lo dice ai cittadini per spronarli a denunciare le inadempienze negli ospedali. Ha proprio ragione. Dovremmo farlo in tutte le strutture pubbliche e non. Se vediamo qualcosa che non va, lo scriviamo e lo facciamo presente a chi ci sembra che possa fare qualcosa. Non serve a niente andarsi a lamentare al bar o nell'autobus di come le cose non vanno! Se non lo denunciamo siamo complici. Adesso poi con internet ci vuole poco a mandare una e.mail a chi di dovere. Solo dopo che abbiamo fatto il nostro dovere possiamo lamentarci che le cose non vanno. Se non partecipiamo a risolvere i problemi, esponendoli, con chi ci lamentiamo? Il problema non è la paura, è la pigrizia. La convinzione che tanto non serve a niente. Invece una lettera scritta o un e-mail pretendono almeno una risposta. Non abbiate paura, mi unisco al coro e dico, NON ABBIAMO PAURA!
nella foto un modello sta spronando a combattere uniti contro i malfunzionamenti della cosa pubblica.

5 Comments:

At 1:12 PM, Blogger Aurelio said...

Non ero d'accordo ma mi hai convinto!

 
At 12:45 PM, Blogger kaliuga said...

io non sono d'accordo, la paura e' un emozione sana ed averla e' umano, l'importante e' non lasciare che ci paralizzi.
Dunque diciamo tutti insieme:
"Noi abbiamo paura!"

 
At 3:35 AM, Blogger ippWeb said...

Si sono d'accordo, io non ho paura di dire che:
L'attuale governo doveva mandare a casa i soldati dall'Iraq, ma prima ha mandato altri soldati in Libano.
CHE ha fatto la salvapreviti
CHE ha scarcerato i criminali
CHE pur avendo trovato 35 miliardi nel cassetto ha fatto una finanziaria lacrime e sangue,
CHE non da una lira alle universita' per cui un docente universitario prende meno della colf
CHE il precedente governo ha fatto leggi per favorire le aziende del primo ministro
CHE ha fatto leggi per salvare dalla galera il primo ministro e i suoi amici mafiosi come lui
CHE le grandi aziende della moda usano la camorra per poter produrre a basso prezzo
CHE la criminalita' organizzata ha in mano molti senatori e deputati
CHE gli stati uniti sono una dittatura che sta scatenando la terza guerra mondiale
CHE i nostri politici o non capiscono nulla di politica o sono dei ladri matricolati o rarissimamente ci credono
CHE non ho piu' voglia di continuare questo elenco tanto non finirei mai

 
At 2:50 AM, Anonymous Anonimo said...

si non avere paura che poi tra non molto ti prendono e ti rinchiudono in qualche manicomio criminale, questo è certo!!! e togli quelle foto che già da li si fanno un'idea negativa sul "Maestro" ,, de che poi????

 
At 2:52 AM, Anonymous Anonimo said...

e poi...apri quella mano comunista !!!!

 

Posta un commento

<< Home